Sei davvero la mamma o il papà di un Bulldog Francese?

 

Due occhi grandi lacrimosi, uno sguardo interrogativo pieno d'amore,  la sua posa a ranocchia e le sue orecchie da pipistrello sono piccole caratteristiche distintive per affermare che il Bulldog francese non è un cane qualsiasi. 

E' un piccolo caterpillar, compatto in tutte le sue proporzioni. Un concentrato di gioia che ti mette sempre di buon umore.

 

LA SUA STORIA:

Alla fine del XIX secolo, gli allevatori francesi erano riusciti ad allevare in maniera consistente questi piccoli cani con le "orecchie da pipistrello" e alcuni Bulldog Francesi vennero acquistati dalle famiglie dell'alta nobiltà. Fu a partire da allora che la razza riscosse maggior protagonismo nella cinofilia francese e ebbe maggiore diffusione all'estero.

E' un cane robusto con ossa solide nonostante sia piccolo e paffutello. È un piccolo molossoide. Con i suoi 28-30 centimetri di lunghezza e un peso che non può mai essere minore di 8 kg ne maggiore di 14 kg. Seppur massiccio, non può esagerare: il suo movimento deve restare veloce, dinamico e leggero, come da manuale canino.

 

 

POSSIAMO PARLARE DEL SUO CARATTERE? 

Un grande capitolo si apre per questi piccoli pagliacci. Puoi passare la giornata peggiore dell'universo ma poi arrivano loro, che non fa nient'altro che fissarti con la testa leggermente inclinata di lato e l'espressione da umano "Chi devo uccidere per te?" che ti fa sorridere.

Amichevoli, giocherelloni, socievoli e dolci.

Ma non illudiamoci che loro non possono averi difetti..

Testardi fino allo sfinimento. Ogni cosa da loro decisa non cambia, a nulla serve insistere o provare a sgridarli. E' una vera battaglia persa!  

Sono capaci di valutare, ogni volta, se quello che gli stai chiedendo valga la fatica o meno. E di solito, non la vale. 

 

Accomodante, astuto, affettuoso, socievole, vivace, paziente, giocherellone, all'erta, atletico, brillante, testardo. 

Il cane che ha preso quanto di meglio ci fosse dai molossi e dai cani di compagnia, per fonderli in un concentrato di simpatia pura!

                                                                                   

 

                                                                                       ..UN CANE CHE AMA E SA FARSI AMARE..

 

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Massimo (sabato, 16 febbraio 2019 19:12)

    Stiamo valutando di passata da acana puppy ai vostri quadretti

    Grüt, bullo di 10 mesi, tende a mangiare troppo veloce e la speranza potrebbe essere che un quadretto lo abituo a masticare un po’

    Potete indicarci le dosi consigliate ?

  • #2

    Natascia (lunedì, 18 febbraio 2019 10:50)

    Buongiorno Massimo,
    vi ringraziamo per esservi rivolti al nostro Team.
    Le dosi consigliate per un cucciolo variano dallo stile di vita.
    Generalmente viene consigliato un dosaggio di 18gr per kg.
    Diviso in due pasti.
    Per qualsiasi informazione dettagliata contattateci nella mail: info@amicidiperla.com

  • #3

    Giovanni (domenica, 17 marzo 2019 11:24)

    Stiamo valutando di passare alla vostra alimentazione per un cucciolo di tre mesi. Quale sarebbe la razione per pasto e quanti pasti somministrare al giorno? Attualmente somministro tre pasti al giorno. Grazie

  • #4

    Natascia (lunedì, 18 marzo 2019 14:02)

    Buongiorno Giovanni,
    vi ringraziamo per esservi rivolti al nostro Team.
    Le dosi consigliate per un cucciolo variano dallo stile di vita, ipocalorico, ipercalorico o mantenimento peso.
    Generalmente viene consigliato un dosaggio di 18gr per kg.
    Diviso in due pasti.
    Per qualsiasi informazione dettagliata contattateci nella mail: info@amicidiperla.com

 

Email: info@amicidiperla.com

Email: customercare@amicidiperla.com

 Telephone:  3519177864

+393284555348   +393475474537

 

 

 

 

Il nostro team sarà pronto ad accogliere ogni richiesta e a fornire informazioni accurate.

Amici di Perla si impegna a non diffondere i tuoi dati personali. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra Privacy Policy.